Fisica IV Anno Materie

Campo Elettrico

In fisica, un campo è una quantità che può assumere valori diversi nello spazio. Un campo è classificato come campo scalare, vettoriale o tensoriale a seconda se il valore del campo in ogni punto è uno scalare, un vettore o un tensore.

Immaginiamo di avere una distribuzione di cariche nello spazio e una q0 la carica elettrica di prova (tanto piccola da non modificare la distribuzione della cariche che intendiamo studiare) In un generico punto dello spazio su tale carica agirà una la forza coulombiana .

 


Campo Elettrico generato da una carica puntiforme

Consideriamo il caso di una carica puntiforme q posta nell’origine delle coordinate ed un carica q0 posta nel punto P a distanza dall’origine.

Con la legge di Coulomb possiamo scrivere:


Linee di Campo

Per rappresentare i campi elettrici spesso si usa una utile rappresentazione grafica mediante le cosiddette linee del campo. In tale rappresentazione la tangente alla linea determina la direzione del campo. Quindi esce dalle cariche positive che sono quindi sorgenti del campo ed entra nelle cariche negative che si considerano dei pozzi. La densità delle linee è una misura dell’intensità del campo stesso.

L'Autore

Avatar

Rescue

Aggiungi Commento

Scrivi un commento

Facebook

Commenti recenti