Italiano IV Anno Materie

Preromanticismo e Neoclassicismo

ITALIANO

Il Preromanticismo e Neoclassicismo furono due movimenti in antitesi tra di loro, nonostante ciò si sviluppano contemporaneamente.

Siamo negli anni di Napoleone che viene incoronato imperatore francese, con lui la Francia smette di essere repubblica e diventa impero, Napoleone conquista vari territori con l’obbiettivo di diffondere ideali francesi.

Quindi vi è un vero e proprio ritorno a temi desunti dell’antica Roma.

Inizia a ritornare il Classicismo in una forma nuova: Il Neoclassicismo, caratterizzato da perfezione, armonia ed equilibro. I componimenti poetici rispettano una forma classica e hanno come contenuti rimandi ai classici greci e latini. L’artista neoclassico voleva raggiungere il “bello”, una bellezza ideale che si trovava nelle società antiche

Insieme a quest’ultimo corrente si sviluppa anche il Preromanticismo nato dal movimento Sturm und Drang (tempeste e assalto), nella quale si liberano i sentimenti personali e la voglia di liberarsi dalle proprie passioni.

Il preromanticismo doveva trasmettere passione e sentimento e non vi erano canoni da seguire.

È importante ricordare che Ugo Foscolo fu l’unico poeta a riuscire ad unire entrambi i movimenti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

raniamente

L'Autore

Avatar

Rescue

Aggiungi Commento

Scrivi un commento

Facebook

Commenti recenti